acqua in bottiglia ? NO, GRAZIE


Ogni abitante della Lombardia acquista all’anno oltre 200 litri di acqua in bottiglia.
L’acqua è conservata nelle bottiglie di plastica da 3 a 9 mesi e nel prezzo pagato per ogni bottiglia la “materia prima” (cioè l’acqua) incide per una frazione inferiore al 0,5% ; il resto è dovuto al costo della bottiglia, al trasporto, alla pubblicità e agli utili
dell’azienda imbottigliatrice (spesso una società straniera) e del supermercato.

In una famiglia media si consumano 800 litri pari a 540 bottiglie da 1,5 litri. Per produrle si impiegano: petrolio 54 kg, acqua 324 litri emettendo 43 kg di Co2
Per trasportarle si impiegano 11 litri di gasolio emettendo 26 kg di Co2 Per smaltirle e bruciarle si impiega 1 litro di gasolio emettendo 57 kg di Co2.

In totale: 54 kg di petrolio, 12 litri di gasolio e 126 kg di Co2.

L’acqua in bottiglia costa oltre mille volte di più dell’acqua del rubinetto e spesso la qualità non è migliore rispetto a quella dell’acquedotto comunale.

Advertisements
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: