viva wikileaks !


Travaglio su wikileaks :

Intanto il governo australiano difende Julian Assange arrestato il 7 dicembre a Londra con l’accusa di reati sessuali in Svezia e tuona: sono gli Stati Uniti ad essere responsabili della fuga di notizie di Wikileaks, non “il signor Assange”, a dichiararlo è il ministro degli Esteri australiano, Kevin Rudd. “Il signor Assange – continua il ministro – non è responsabile della diffusione non autorizzata di 250 mila documenti dalla rete Usa di comunicazioni diplomatiche. I responsabili sono gli Stati Uniti”.

Ma i nostri politici riescono a capire che il busillibus non e’ aumentare la sicurezza sul trattamento dei dati ?

Wikileaks rimette in gioco il diritto dei cittadini di conoscere

*** azioni ed atti dello stato che non hanno a vedere con la rex-pubblica ma con interessi di lobby;

*** azioni ed atti dello stato che hanno a vedere con la rex-pubblica, ma sono svolte in maniera antidemocratica e/o illegale.

Viva wikileaks !
( l’alternativa e’ la trasparenza cinese … )

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: