Archive for the ‘ firma! ’ Category

Fermiamo lo “stupro correttivo”

https://secure.avaaz.org/it/stop_corrective_rape/?vl

Il Sud Africa, chiamato spesso la nazione dell’arcobaleno, è rispettato in tutto il mondo per il suo impegno nel periodo successivo all’apartheid contro le discriminazioni. E’ stato il primo paese ad aver dichiarato fuorilegge nella sua Costituzione la discriminazione su base sessuale.

Ma solo a Città del Capo l’organizzazione locale Luleki Sizwe ha registrato più di uno “stupro correttivo” al giorno, e l’impunità regna sovrana.

Questo crimine immondo è comune in tutto il Sud Africa, dove le lesbiche vivono nel terrore di essere attaccate. Ma nessuno è mai stato condannato per “stupro correttivo”.

acqua e sapone vs super cosmetici e test su animali

Come ti prendi cura di te ?

Prende il via oggi la nuova campagna europea per mettere fine a ogni test condotto su animali per sperimentare i prodotti cosmetici, voluta dalla Coalizione ECEAE che raccoglie tutte le maggiori associazioni animaliste in Europa.

Nel 2013 * dovrebbe * entrare in vigore il divieto europeo, assoluto, di testare e commercializzare materie prime cosmetiche sperimentate su animali (data stabilita dalla Direttiva UE del 2003) … ma non si sa’ mai …

Prima che qualche lobby industriale faccia slittare il tutto, facciamoci sentire.

Firma anche tu la petizione :
http://www.lav.it/index.php?id=1702
http://www.nocruelcosmetics.org

Invita parenti e amici sostenere questa battaglia di civiltà.

Tutti in piazza il 28 gennaio. Appello per sostenere lo sciopero generale.

http://temi.repubblica.it/micromega-online/maurizio-landini-tutti-in-piazza-il-28-gennaio-firmate-lappello-di-micromega-per-sostenere-lo-sciopero-generale/

 

Maurizio Landini, segretario generale Fiom:

“Lo straordinario risultato di Mirafiori, frutto del coraggio e della dignità delle lavoratrici e dei lavoratori della Fiat, parla a tutto il paese. Dice che è necessario difendere insieme il lavoro, i diritti e la democrazia, perché sono la condizione per un nuovo modello di sviluppo e per una nuova giustizia sociale nelle fabbriche e nel paese.

Per questo, il 28 di gennaio è importante che allo sciopero generale dei metalmeccanici partecipino anche tutte le persone che ritengono che in questo momento la lotta dei lavoratori di Mirafiori e Pomigliano è una lotta generale. Ed è per questo importante sostenere anche gli appelli che sono stati lanciati, a partire da quello di MicroMega, in cui le persone, qualsiasi idea abbiano e qualsiasi posizione sociale ricoprano, si esprimano a fianco della lotta delle lavoratrici e dei lavoratori Fiat.
…”

Hai sentito il ronzio?

https://secure.avaaz.org/it/save_the_bees/?vl

In silenzio, miliardi di api stanno morendo e la nostra intera catena alimentare è in pericolo.
Le api non solo producono il miele, ma sono una gigantesca forza lavoro, perché impollinano ben il 90% delle piante che coltiviamo.

Diversi studi scientifici hanno individuato in un gruppo di pesticidi tossici la loro drastica diminuzione, mentre la popolazione delle api è aumentata incredibilmente nei quattro paesi europei che hanno vietato questi prodotti.

Le api sono essenziali per la vita sulla Terra: ogni anno impollinano piante e coltivazioni per un valore stimato in 40 miliardi di dollari, oltre un terzo delle scorte alimentari in molti paesi. Senza un’azione immediata per salvare le api potremmo rimanere senza frutta, verdura, noci, oli e cotone.

Petizione : aiutiamo la Corte Costituzionale a resistere !

Con la decisione sull’immunità di Berlusconi in arrivo la prossima settimana, la pressione sulla Corte costituzionale si fa sempre più alta. Mettiamoci dalla parte dei giudici in sostegno della loro autonomia e in difesa della nostra democrazia.

Firma subito e inoltra l’e-mail a tutti i tuoi amici:
https://secure.avaaz.org/it/in_difesa_dei_giudici/?vl

La prossima settimana la Corte costituzionale deciderà se Berlusconi potrà ottenere l’immunità dai processi fintanto che avrà un incarico di governo: la prova del nove per la nostra democrazia.

Attualmente imputato per corruzione giudiziaria, falso in bilancio e frode fiscale, il Presidente insieme ai suoi alleati sta esercitando una pressione enorme sui membri della Corte, fino ad arrivare a minacciarli, nel tentativo vergognoso d’influenzare la sentenza e di garantire così che la decisione lo metta al di sopra della legge.

Questo è un assalto sfrontato al caposaldo della nostra democrazia: la separazione fra i poteri giudiziario, legislativo ed esecutivo.

….

firma x salvare la gestione del bosco in citta’ a MI

http://www.greg.it/bosco_in_citta/

petizione per WikiLeaks: fermiamo la repressione in atto

WikiLeaks viene definito gossip, demagogia, fantasticherie, banalità ( uno l’opposto dell’altro, eh ) però i governi ne hanno paura.
perchè ?

Una raccapricciante campagna intimidatoria contro WikiLeaks sta facendo rabbrividire chiunque sia a favore della libertà di stampa.

Gli esperti legali ritengono che WikiLeaks non abbia violato nessuna legge.
Nonostante questo i più importanti politici statunitensi lo hanno definito un gruppo terroristico …

L’organizzazione è stata attaccata duramente da governi e multinazionali, ma WikiLeaks sta solo pubblicando notizie fornite da un informatore.
E vaglia attentamente le informazioni da pubblicare in collaborazione con le maggiori testate giornalistiche mondiali (NYT, Spiegel, Guardian, etc.).

L’impressionante intimidazione extra-giudiziaria contro WikiLeaks è un attacco alla democrazia. Abbiamo bisogno urgente di un appello pubblico per la libertà di stampa e di espressione. Firma la petizione per fermare la repressione in atto e inoltrala a tutti: raggiungiamo 1 milione di firme e pubblichiamole su paginate di quotidiani statunitensi questa settimana!

https://secure.avaaz.org/it/wikileaks_petition/?vl